Le macchie del giaguaro

E’ giornata di grandi ceffoni, quella del secondo turno di ballottaggio delle elezioni amministrative 2017. Il PD perde a macchia di leopardo, per parafrasare le dichiarazioni del suo segretario Matteo Renzi, l’uomo che nessuno ha votato e nessuno mai voterà, l’uomo che aveva perso casa sua, Rignano, già al primo turno, e che da ieri sera aggiunge alla collana anche … Leggi tutto Le macchie del giaguaro

Il diritto del suolo e quello del sangue

A quanto pare, l’introduzione dello Jus Soli in Italia è la battaglia che qualificherà la civiltà del nostro tempo. La parafrasi di una affermazione a suo tempo rivelatasi improvvida di Neville Chamberlain (il primo ministro inglese che più di ogni altro fu responsabile dell’ascesa di Adolf Hitler) ci sembra quanto mai calzante, visti gli esiti … Leggi tutto Il diritto del suolo e quello del sangue

Watergate

La notte tra il 16 ed il 17 giugno 1972, un gruppo di cinque uomini si introdusse nella sede del Comitato Nazionale del Partito Democratico statunitense, situata nel Watergate Complex di Washington, il complesso edilizio che ospitava il Watergate Hotel, il cui sesto piano era interamente dedicato appunto alla sede del partito. Quella che sulle … Leggi tutto Watergate

Quando il fascismo uccise la giovane Italia

Era il periodo dell’anno in cui evidentemente al regime fascista piaceva regolare i suoi conti. Nel 1924 era toccato a Giacomo Matteotti, parlamentare socialista che aveva denunciato i brogli elettorali alle elezioni appena svoltesi, e che si accingeva soprattutto a portare agli atti parlamentari una torbida e scandalosa vicenda di tangenti petrolifere che coinvolgeva addirittura … Leggi tutto Quando il fascismo uccise la giovane Italia